\\ Home : Articolo : stampa
Tossina Botulinica
di Riccardo (del 21/02/2007 @ 02:00:24, in 06.Trattamenti Viso, linkato 3443 volte)
La tossina botulinica è un farmaco (in Italia è stata approvata nell'aprile 2004) che permette di inibire temporaneamente l'azione dei muscoli mimici del volto e, quindi, di indurne una riduzione dell’attività contrattile, attenuando così rughe e segni d’espressione.
I risultati migliori si ottengono a livello delle rughe orizzontali della fronte, di quelle verticali tra le sopracciglia e di quelle intorno agli occhi, le cosiddette “zampe di gallina”.
Questo trattamento viene eseguito ambulatorialmente, senza anestesia, e consiste nell’iniettare con una piccola siringa, alcune gocce del farmaco all’interno dei muscoli mimici, in particolare di quelli dalla cui contrazione originano le rughe d’espressione che si desiderano eliminare.
Il farmaco e' estremamente sicuro quando viene utilizzato nel trattamento delle rughe del volto. Non sono stati riportati casi di allergie, ne' reazioni sistemiche. Il trattamento con la tossina botulinica dura pochi minuti e non lascia postumi visibili che possano impedire l'immediata ripresa delle attività quotidiane. Questo spiega il grande successo e la rapida diffusione in campo estetico di questo nuovo trattamento. L'effetto di rilassamento dei muscoli mimici e di attenuazione delle rughe inizia dopo circa 4-5 giorni dal trattamento e dura circa 4-5 mesi, dopodichè le rughe faranno lentamente la loro comparsa, ma saranno comunque meno profonde e nette.
E’ possibile ripetere il trattamento periodicamente ed un mantenimento persistente dei risultati raggiunti si potra' ottenere effettuando due o tre trattamenti annuali.
Il risultato estetico nelle regioni trattate è talmente soddisfacente, che la tossina botulinica, in questi ultimi anni, ha praticamente sostituito l'intervento chirurgico di lifting della fronte.